La notte dei ricercatori: 25 e 26 settembre

MMT_chefatica sopravvivere
 

Notte dei Ricercatori
La Città incontra l’Università – L’Università incontra la Città
venerdì 25 e sabato 26 settembre 2015

Meet Me Tonight – La Notte dei Ricercatori – è un’iniziativa europea che ha luogo in diverse città contemporaneamente in tutta Europa e che intende far conoscere la ricerca e la figura del ricercatore in senso lato al grande pubblico in maniera divertente e appealing. L’Università dell’Insubria ha deciso di partecipare alla terza edizione della Notte dei Ricercatori organizzata dal Politecnico di Milano in qualità di partner associato, proponendo l’iniziativa, cercando di ridurre al minimo le spese appoggiandosi alle proprie risorse e ad alcuni sponsor locali per la
copertura delle spese necessarie.

L’Ateneo ha organizzato due gruppi coordinati, uno per la sede di Como ed uno per le sedi di Varese e Busto, che hanno predisposto un programma di eventi per le due giornate in oggetto, nell’ottica di coinvolgere Scuole e Città allo stesso tempo. Per quanto riguarda la città di Varese, la giornata è organizzata in due momenti concettualmente distinti:

  •   il venerdì mattina, in cui l’Università si apre ed accoglie la città ed in particolare gli studenti delle scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado
  •   il sabato pomeriggio, in cui invece l’Università si porta in città organizzando una serie di eventi –culturali, scientifici, sportivi- nelle strade e nelle sedi del centro cittadino

Nel seguito viene illustrato il programma per le giornate nella sede di Varese

Notte dei Ricercatori
La Città incontra l’Università – L’Università incontra la Città
venerdì 25 e sabato 26 settembre 2015
Programma

Mattino 8.30-12.30 – la Città in Università
Laboratori/iniziative dedicate alle Scuole.
a partire da 6 anni
• InformaticaMagica
• Dentro la cellula – microscopia confocale
• Il Corpo umano e le sue forme
• Batteri: buoni e cattivi
• MateMagia
• L’elettroforesi delle caramelle, i colori come DNA
• Indagine su un DNA al di sopra di ogni sospetto
• Il MicroMondo
• Il mondo della Microscopia ottica
• CoderDojo – Crea il tuo primo VideoGame a partire da 11 anni
• Microbioma: dai patogeni ai produttori di antibiotici
• Piccolo e Grande
• Analisi del genoma e tecniche di biologia molecolare
• Diventa un Maker con Arduino
• Stampanti 3D: crea le tue idee
• Il genoma umano: proiezione cortometraggio
• Sono razzista ma sto cercando di smettere: proiezione cortometraggio
• Lotta alle discriminazioni e tutela delle pari opportunità a partire da 14 anni
• Lo strano caso dell’enzima in giallo: come si investiga in laboratorio
• Ridurre i tempi dei pit-stop di formula 1 e dell’attrezzaggio dei macchinari mediante il lean
• Nuovi prodotti per nuove professionalità nel mondo dei format audiovisivi: web series e branded content
• Solar Sound System e Energie Rinnovabili
• Costruire un modello di simulazione di un container terminal
• Economia: l’arte di compiere scelte sensate
• Team working
• Coming soon: il management va al cinema
• Io nel pensiero mi fingo – lezione/spettacolo sulla formazione, il legame con la scrittura, l’intreccio tra ragione e immaginazione in Giacomo Leopardi
a partire da 16 anni
• Mediando si impara
• Autostima step by step
• Archibibliolab: library and information research per imparare a fare ipotesi per tutti
• palestra di arrampicata (in collaborazione con il CAI)
• Giochi nel Campus
Per i Laboratori, saranno organizzati piccoli gruppi omogenei di studenti di Scuole Primarie, Secondarie di primo e secondo grado, su prenotazione.

Sabato 26 settembre
Pomeriggio 15.00 – 00.30 – l’Università in Città
L’Università dei quattro cantoni – Piazza Monte Grappa, Via Volta
Iniziative in città, occupando Piazza Monte Grappa (e Via Volta), rivolte alla cittadinanza e suddivise in iniziative sportive, musicali, storiche, culturali, scientifiche. Piazza Monte Grappa verrà divisa in quattro angoli (i “cantoni”)
• l’Angolo dello Sport
◇ Stand CUS, con lezioni di prova
◇ Stand Scienze motorie
• L’Angolo degli Esperimenti
◇ stand per l’allestimento di semplici esperimenti da effettuare, e far effettuare in prima persona dal pubblico; oltre agli stand di UnInsubria e LIUC, sarannopresenti stand del Joint Research Centre JRC di Ispra e dell’Osservatorio Astronomico Schiaparelli
• L’Angolo di Parola di Scienza – Aperitivi ad alto tasso scientifico – piazza Monte Grappa
◇ La Genetica del sesso
◇ Celicahia, allergia e intolleranze alimentari
• L’Angolo del Rettore.Anzi, i Rettori all’Angolo
Question time ai Magnifici Rettori di UnInsubria e LIUC, moderato dagli studenti di Scienze della Comunicazione dell’Università dell’Insubria e della Radiodi LIUC
la Chiesa di San Martino a Varese, piazza Cacciatori delle Alpi: un notevole esempiodi architettura dipinta abbinata alle pitture murali di Pietro Antonio Magatti e Francesco Maria Bianchi, importante testimonianza del rococò varesino settecentesco; visita guidata con il Professor Andrea Spiriti
Sera 20.30 – 00.30 – l’Università in Città
• aperitivo
• Che fatica sopravvivere! – a cura di Francesco Tomasinelli e Antonio Ornano (Zelig) – format comico di divulgazione scientifica – Teatro di Varese, piazza Repubblica
• …e quivi uscimmo a riveder le stelle – gran finale all’Osservatorio Astronomico del Campo dei Fiori (iniziativa su prenotazione, posti limitati, )

vai al sito