La notte dei ricercatori: 25 e 26 settembre

Notte dei Ricercatori La CittA� incontra la��UniversitA� a�� La��UniversitA� incontra la CittA� venerdA� 25 e sabato 26 settembre 2015 Meet Me Tonight – La Notte dei Ricercatori – A? un’iniziativa europea che Continua a leggere »

Evoluzione tecnologica

Secondo i dettami evolutivi una specie sopravvive solo quando riesce a trovare un equilibrio con il suo intorno; in termini piA? semplici, come prima conseguenza si potrebbe dire che la sopravvivenza A? Continua a leggere »

Fermi Redux

Il paradosso di Fermi, nella sua forma piA? semplice, pone un quesito molto chiaro: se esistono altre forme di vita intelligenti nell’universo, perchA� fino ad oggi non abbiamo mai avuto alcun contatto Continua a leggere »

Tag Archives: heidelbergensis

Africa Orientale: la culla della cultura moderna

Sito di Gademotta, Etiopia centrale, Rift Valley Etiope, Africa Orientale. Paleolitico Superiore.

 

19/11/2013 – Le basi di una cultura complessa sarebbero state poste molto prima di quanto si A? finora ipotizzato.

Questo l’esito di una ricerca pubblicata su PLOS ONE che ha preso in esame delle punte di lancia di foggia musteriense con scheggiatura Levallois, rinvenute in Etiopia e risalenti ad almeno 280.000 anni fa.

Fratelli di un’unica specie?

Dmanisi, Kvemo Kartli meridionale, Georgia meridionale, Caucaso del Sud.
Pleistocene medio-inferiore.

28/10/2013 – Non A? stata smontata nessuna teoria consolidata.

Per la buona pace di chi rimane costantemente vigile e in agguato col fine di rivendicare come unica veritA� il rispettivo credo in racconti della mitologia o del genere fantasy-storico.

La distribuzione degli insediamenti umani durante il paleolitico nel nord della Penisola Iberica

Uno studio condotto a nord della Spagna ha cercato di capire qual’A? stata l’influenza di determinate variabili nella scelta dell’habitat da parte degli uomini del paleolitico.
Sono stati effettuati studi di natura biogeografica (la distribuzione degli esseri viventi nello spazio e nel tempo e le cause determinanti) e paleoecologica (la ricostruzione dell’ambiente e degli ecosistemi) sulla base dei resti archeologici. Tra i vari esami tenuti spiccano infatti quelli sui resti della fauna locale, indice della dieta umana, e sull’influenza delle glaciazioni soprattutto durante la loro massima espansione, fattore tra piA? decisivi sull’influenza della scelta delle locazioni.

Un piccolo sguardo alla regione geografica: si tratta del territorio che attualmente A? occupato dal Principato delle Asturie: A? collocato nella parte nord-ovest della Penisola Iberica, e presenta le altitudini piA? elevate di tutta la catena montuosa che l’attraversa, la Cordigliera Cantabrica, molto vicina al mare e separata da essa da una stretta zona collinare.

Cordigliera Cantabrica

Cordigliera Cantabrica

L’arco temporale preso in considerazione A? l’intero paleolitico, un periodo che pone le sue radici 2 milioni e mezzo di anni fa (inizio pelolitico inferiore) e trova il suo termine 10.000 anni fa (fine paleolitico inferiore) con i primi segni di introduzione dell’agricoltura. Generazioni di uomini, dagli ergaster ai sapiens moderni, hanno camminato nel nord della Spagna in questa fascia temporale.
Conseguentemente, l’influenza delle variabili prese in esame A? stata nel tempo molto varia, ma si sono individuate delle caratteristiche in comune e continuative nel tempo:
1- basse quote
2- esposizione a sud
3- pendenze dolci
4- moderata distanza dai corsi d’acqua.

Gli insediamenti umani nelle Asturie nel Paleolitico. Diritti dell'immagine agli autori della ricerca. DisponibilitA� alla cancellazione della stessa da questa pagina in caso di richiesta da parte dei proprietari.

Gli insediamenti umani nelle Asturie nel Paleolitico.
Diritti dell’immagine agli autori della ricerca. DisponibilitA� alla cancellazione della stessa da questa pagina in caso di richiesta da parte dei proprietari.

 

Fonti: pagina della ricerca daA�Journal of Archaeological Science

 

Ernesto Pozzoni

Follow Me on Facebook - Ernesto Pozzoni

follow me on google+ - Ernesto Pozzoni

A�ernesto (puunt0] pozzoni [A�hi0cA�i0Ia) gmail punt0 lT